*- Fai una Donazione all'Opedale Gaslini di Genova --[http://www.gaslini.it]. -*- REALIZZA TU IL MIO SOGNO!! "fare beneficenza ed aiutare le persone meno fortunate e bisognose". -*- Sei un amico di Erich Mandami una E-mail con un tuo ricordo.--[erich.belcastro@cheapnet.it]-- -*- Aiutiamo Letizia La situazione e' grave e non c'e' tempo da perdere --[http://www.aiutiamoletizia.it]. -*- -*
   

 Erich
 Biografia
 Diario
 Libricino
 Preghiere
 Tuo Account
 Forums Erich
 Galleria

 Discussioni
 Chat
 Messenger
 Messaggi Privati
 Forums
 Notizie
 Articoli
 Archivio Articoli
 Invia Articolo
 Libro degli Ospiti
 Messaggi Bottiglia
 FAQ
 Link
 Web Links
 FAQ
 Contenuti
 Archivio Articoli
 Libro degli Ospiti
 Galleria
 Messaggi Bottiglia
 La Bibbia
 Forums
 Accadde Oggi
 Gratis Online
 Top 10
 Sondaggio
 indovinelli
 Calendario
 Cartoline
 Meteo
 FAQ

 Info
 Contatti
 Raccomandaci
 Tuo Account

    Donazioni

UN Sogno GASLINI! SMS-48583

AISM

UNICEF

CROCE ROSSA

EMERGENCY

CARITAS GENOVA

ANTONIANO ONLUS


    Indovinello
INDOVINELLI

    Utenti info

Ciao Anonimo!

Nickname
Password
Codice di Sicurezza: Codice di Sicurezza
Digita Cod. Sicurezza:

Registrati Gratis
Password Persa?
Iscritti:
Ultimo: django
Nuovi Oggi: 0
Nuovi Ieri: 0
In attesa: 0
Totale: 245

Persone Online:
Visitatori: 50
Iscritti: 0
Invisibili: 0
Totale: 50


01: 54.36.xxx.xxx
02: 54.36.xxx.xxx
03: 54.36.xxx.xxx
04: 46.229.xxx.xxx
05: 54.36.xxx.xx
06: 54.36.xxx.xxx
07: 54.36.xxx.xx
08: 54.36.xxx.xx
09: 54.36.xxx.xx
10: 54.36.xxx.xx
11: 54.36.xxx.xx
12: 180.76.xx.x
13: 54.36.xxx.x
14: 54.36.xxx.xxx
15: 54.36.xxx.xxx
16: 54.36.xxx.xx
17: 54.36.xxx.xx
18: 54.36.xxx.xxx
19: 54.36.xxx.xxx
20: 66.249.xx.xxx
21: 46.229.xxx.xxx
22: 54.36.xxx.xx
23: 54.36.xxx.xx
24: 46.229.xxx.xxx
25: 66.249.xx.xxx
26: 54.36.xxx.xx
27: 54.152.xx.xxx
28: 54.36.xxx.xxx
29: 54.36.xxx.xxx
30: 54.36.xxx.xx
31: 54.36.xxx.xx
32: 54.36.xxx.xxx
33: 46.229.xxx.xxx
34: 54.36.xxx.xxx
35: 46.229.xxx.xxx
36: 54.36.xxx.x
37: 54.36.xxx.xxx
38: 54.36.xxx.xx
39: 54.36.xxx.xx
40: 54.36.xxx.xxx
41: 54.36.xxx.xx
42: 54.36.xxx.xxx
43: 54.36.xxx.xxx
44: 54.36.xxx.xxx
45: 54.36.xxx.xx
46: 54.36.xxx.xx
47: 54.36.xxx.xx
48: 54.36.xxx.xx
49: 54.36.xxx.xxx
50: 66.249.xx.xxx
Ultime Visite
   django   christopher2   Claudia67   loisinabasti   sasa1101   pamapa   maryc123   JoaraJ   hahaha   melania




pagine viste dal
Giugno 2007

Traffic Meter


    MESSENGER

In attesa di connessione...


    * X ERICH *
IL 7 di ogni MESE
Gli amici di Erich
si riuniscono
dalle 21:00 alle 00:00.

Connettiti anche tu!!!

ONLINE X ERICH
ONLINE CON ERICH


Ti Aspettiamo

Biografia

Erich Nasce il 29 Agosto a Schorndorf, in Germania, da mamma Vilma e papà Salvatore, una coppia di giovani sposi che nel 1987 emigra da Mammola, un piccolo paese in provincia di Reggio Calabria, in Germania, per motivi di lavoro. Erich Trascorre Felicemente l'infanzia, insieme ai genitori e agli zii, è un bimbo socievole e pieno di gioia, fin da piccolo di distingue dagli altri, si capisce che è speciale; ha moltissimi amici, ma trascorre gran parte delle sue giornate insieme al cuginetto Michael, suo coetaneo, che diventa per lui il fratello che non ha mai avuto. Passano alcuni anni, ma la nostalgia per l'Italia e soprattutto il desiderio di ricongiungersi con il resto della famiglia si fanno sempre più sentire, allora Vilma e Salvatore decidono di ritornare in Italia. questa volta pero a Genova dove da qualche tempo si sono trasferiti i nonni, e dove da parecchi anni ormai vivono altri zii e cugini. Erich ha dieci anni, ed è contento di vivere in Italia: fin da subito s'inserisce perfettamente a scuola, raggiungendo ottimi risultati, gli amici di certo non mancano e con molti di loro riesce ad instaurare un rapporto importante e duraturo. Nonostante ciò, la mancanza di Michael è molto forte e continuamente spera che il cugino lo raggiunga presto in Italia insieme alla famiglia. Erich cresce serenamente, come qualsiasi ragazzo della sua età: frequenta il liceo scientifico, ama giocare a calcio, è tiofosissimo della Juve e del suo beniamino Del Piero: da "romanticone" impazzisce per le canzoni di Gigi D'Alessio, Laura Pausini, Tiziano Ferro. i suoi programmi televisivi preferiti sono quelli di Maria de Filippi, anche anche perchè uno dei suoi sogni, oltre a diventare attore di teatro, è quello di partecipare ad "Amici" e "Uomini e Donne". Ama andare in discoteca, uscire con gli amici curare l'aspetto fisico, portare l'orecchino e vestire alla moda; tutte abitudini passioni sicuramente comuni a molti ragazzi, ma Erich in realtà non è come tutti gli altri: ha in sé qualcosa di più profondo e speciale, nascosta dietro quell'immagine di ragazzo "normale", ed è proprio di ciò che consiste la particolarità. Serio e responsabile, maturo per la sua età, mette un grandissimo impegno in tutto quello che fa perchè sempre esige ottenere il massimo in qualsiasi cosa, soprattutto nella scuola. Diventa capoclasse, ma non è, come si potrebbe pensare, il classico "secchione": è aperto disponibile con i suoi compagni di scuola, ne diventa il perno, li aiuta a preparasi a studiare, organizza le interrogazioni, fa da intermediario con i professori. Suo grande obiettivo è quello di concludere presto gli studi, trovare un lavoro, e "guadagnare tanti soldi e diventare ricco per fare beneficenza ed aiutare le persone meno fortunate e bisognose". In effetti, Erich vuole fare personalmente del volontariato, ha un'indole innata nell'offrire la sua amicizia a persone emarginate, a quei ragazzi che magari sono presi in giro per un loro difetto, cercando di far capire agli altri che è importante essere solidali anche con chi è "apparentemente diverso". Ma la particolarità da sottolineare e su cui riflettere è la profonda fede in Dio, fede che Erich sviluppa soprattutto negli ultimi anni; e quando si parla di fede, non ci si riferisce solamente al fatto di frequentare il catechismo, l'oratorio, andare la Domenica in chiesa, servire messa come chierichetto, ma si parla di una fede molto forte, tanto forte che Erich non prova vergogna nel manifestarla anche agli altri, ai suoi coetanei, agli amici, ai quali spesso consiglia di andare a messa, di pregare; tant'è che per  questo  viene soprannominato "Pastore di Dio". Per lui la preghiera è importante e spesso accompagna i momenti della sua giornata: al mattino quando si sveglia, prima di mangiare, la sera prima di addormentarsi; porta sempre con se il rosario, considerandolo suo aiuto e protezione; sul suo comodino, oltre alle riviste di moda e gossip non mancano mai il vangelo ed una piccola Madonnina a cui è  talmente affezionato che, anche se una sera decide di dormire dalla nonna o da un amico. o semplicemente in un'altra camera, come in sala sul divano, la prende e la pone accanto a sé. Nei momenti di difficoltà e tristezza si rivolge sempre a Dio, affermando che solo lui può confortare e dare forza in questo mondo così spesso cattivo, ed è tanto il desiderio di essere in comunione con il Signore che spesso va a confessarsi, almeno una volta al mese. Infatti ritiene la confessione un sacramento fondamentale che, oltre ad essere un momento di riconciliazione con DIO, è per lui un sicuro conforto, un modo per cercare delle risposte ai problemi che di frequente la vita ci pone. Sicuramente queste risposte Erich le ha già trovate: è il primo Maggio 2007, a soli diciassette anni, a causa di un incidente stradale, Erich vola in cielo pronto ad essere accolto nella casa del Padre.





ItaliaPuntoNet - La tua pagina iniziale ItaliaPuntoNet AreaPress.it
Pagine Si!
SitiCattolici.it Aspide.it
© 2007 Erich Belcastro.org
Anti-Spam Powered by  MyPagerank.Net